Patologie Deglutizione

Visita otorino con prove di deglutizione sotto controllo endoscopico

150,00 €

L’ esame prevede una fibro-rino-langoscopia ( endoscopia delle vie aeree superiori ), con prove di deglutizione; è particolarmente indicato per le seguenti categorie di pazienti :

A) Pazienti che hanno avuto un ictus, pazienti affetti da malattie neurodegenerative, anziani;

B) Pazienti che notano insorgenza di tosse durante i pasti o quando bevono;

C) Pazienti che presentano polmoniti ricorrenti senza una causa evidente;

D) Pazienti che hanno tendenza a strozzarsi durante i pasti;

 

La deglutizione è un processo che fa parte della vita quotidiana dell’individuo, un atto talmente naturale che spesso è dato per scontato. Purtroppo numerose patologie possono causare un’alterazione più o meno importante della deglutizione (disfagia), dando luogo a sintomi che variano dalla perdita di peso, alla polmonite, ai soffocamenti. La disfagia può rappresentare il sintomo iniziale di patologie neurodegenerative, come la Sclerosi Multipla o il M. di Parkinson.

Riconoscere e diagnosticare un disturbo della deglutizione è molto importante per almeno due ragioni:

1. Evitare o ritardare l’insorgenza di complicanze
2. Perché spesso esistono soluzioni terapeutiche, prevalentemente riabilitative.

Le patologie che possono causare disfagia:

• Ischemie ed emorragie cerebrali (85% dei pazienti circa nella settimana seguente l’ictus)
• Malattie neurodegenerative (Sclerosi Multipla, SLA, M.di Parkinson, etc.)
• Neoplasie della testa e del collo
• Radiochemioterapia del distretto testa-collo
• Paralisi delle corde vocali

I sintomi di allarme:

• Tosse durante o subito dopo un pasto
• Tosse durante o subito seguente l’ingestione di acqua o altri liquidi
• Voce gorgogliante o umida
• Polmoniti ricorrenti
• Aumento del tempo necessario per consumare un pasto

• Perdita di peso

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il form qui di seguito e verrai ricontattato nel più breve tempo possibile